I SABOTATORI

Se ti domandassi chi sono le persone che ti vogliono più bene e che desiderano il meglio per la tua vita, sicuramente mi risponderesti: i miei genitori, il mio compagno/a, mio marito o mia moglie. Probabilmente, a questa lista, aggiungeresti anche: i miei amici e i miei fratelli.

Indubbiamente stiamo parliamo delle persone che più di chiunque altro ti amano e vogliono la tua felicità. Eppure, ora ti sorprenderò… ma i sabotatori sono proprio loro!

i tuoi familiari possono essere i tuoi peggiori alleanti o amici - i parenti ti ostacolano

Leggendo il titolo, pensando ai sabotatori…

…avrai immaginato dei loschi figuri in tuta nera, con il volto coperto e delle bombe in mano, pronti a far saltare in aria ogni tuo piano. Ora, pensare ai sabotatori come alle persone che più ti sono “vicine”, ti sembrerà davvero assurdo. Forse starai anche pensando: “ecco, Leonardo è impazzito…”

Ora ti spiego che non è assolutamente così

Ti ricordi che giorni fa ti ho parlato dell’Area di Comfort e di Sicurezza?
Ebbene, ci sono delle persone che vogliono farti rimanere esattamente come sei.
Ci sono degli individui che non vogliono nessun tuo cambiamento o novità.
Suppongo che ti starai domandando: “ma perché dovrebbero essere felici nel farmi rimanere come sono e sono contente quando procrastino delle scelte o non le faccio proprio?”.
In effetti dovrebbero volere esattamente il contrario. Dovrebbero desiderare ogni tuo miglioramento, progresso o cambiamento. Ma a
ttenzione: quello che ti sto dicendo non vale necessariamente per tutti, ma in molti casi è tristemente così.

Molto probabilmente, queste persone, non lo fanno neppure coscientemente o con cattiveria. Insomma, non confessano neppure a loro stesse che invece di aiutarti, ti remano contro. Quello che conta è che tu ne prenda consapevolezza e riesca a trovare il modo per non ascoltarle. Per non assecondarle.

non ascoltare chi non ti fa migliorare - non ascoltare chi ti critica - non ascoltare chi ti impedisce di migliorare - non ascoltare chi non vuole un tuo cambiamento

Ma procediamo con ordine

Innanzi tutto, secondo te, perché lo fanno?
Ti do un paio di minuti per pensarci e per trovare una risposta.
Solo successivamente dovrai tornare a leggere le mie spiegazioni…

Bene, rieccoti qui… Ora prestami la massima attenzione.
I sabotatori sono mossi da due motivi molto semplici:

1) Un tuo SUCCESSO sarebbe l’ulteriore conferma del loro FALLIMENTO. Se la tua vita migliora, di riflesso, li costringerai a riflettere sulla propria. Ogni tuo traguardo non farà altro che ricordargli quelli che loro stessi non hanno raggiunto o fallito.

2) Se tu cambi, le persone vicine a te si sentiranno meno sicure e penseranno di conoscerti sempre meno. Ricordati che ciò che non conosciamo ci spaventa! Sentiranno di perdere un po’ di controllo su di te! E, in questo modo, andrai a indebolire il loro bisogno di sicurezza perché avranno anche paura di perderti.

Per questi motivi sono convinto che non dovrai condividere, con tutti, i tuoi pensieri o i tuoi obiettivi. Non ti dico di non parlarne mai con nessuno ma ti consiglio di farlo quando avrai dei risultati da mostrare. Fallo nel momento in cui nessuno potrà più ostacolarti o rallentare i tuoi progetti. Devi imparare che, fra te e i tuoi obiettivi, non hai bisogno di impedimenti creati da altri.

Sei d’accordo con me?

Gli altri possono solamente allinearsi alla tua volontà. E quando sei “allineato” o focalizzato sui tuoi obiettivi, nessuno potrà fermarti.

Ci sei solo tu, il tuo obiettivo e il percorso per arrivarci!

Se vuoi, potrò esserti accanto a supportarti, se ne avrai bisogno. Ti darò un consiglio e un aiuto se dovrai superare una crisi o avrai un’incertezza. Ti rimetterò “in moto” per uscire dall’ Area di servizio e arrivare, prima, dove vuoi arrivare.  E mi dispiace per chi si metterà in mezzo alla tua strada… perché sarà peggio per lui!

Buona giornata
Leonardo Leone, Imprenditore e autore del Best-Sellers IO CREO IL MIO SUCCESSO e fondatore del Percorso Io Creo il Mio Destino

1 commento su “I SABOTATORI”

  1. Ciao Leonardo, vorrei poter contattarti perché desidero iniziare un percorso con te ed iscrivermi ai tuoi corsi. Non sono proprio una ragazzina, anzi forse oggi direbbero che sono tra gli anziani da tutelare causa coronavirus, ma credo che finché c è vita ci sia speranza, quella speranza che oggi cercano in tutto modi di distruggere. Cmq io aspetto tue indicazioni.Sappi che sarebbe più facile riceverle alla mia email perché non sono iscritta ai vari Instagram e compani.
    Attendo un tuo contatto (ripeto via e mail)
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *